Comune di San Marco la Catola (Fg) - Sito Istituzionale

  • Giovedi, 23 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / Premio Internazionale Daunia: premiato il giornalista RAI Giacinto Pinto.

Notizie

Dettaglio notizia

 

Premio Internazionale Daunia: premiato il giornalista RAI Giacinto Pinto.

Premio Internazionale Daunia: premiato il giornalista RAI Giacinto Pinto. Categoria: Altro
Data: 01/07/2012 ore 12:53:21

Eccellenze della cultura, dell'arte, del lavoro e dell'economia sparse in Italia e nel mondo, ma con le radici sempre ancorate alla propria terra. Personalità illustri, ma anche gente comune, che  nel silenzio e con grande impegno hanno onorato la terra d'origine e che ora sono tornate per ricevere il giusto e meritato riconoscimento.

Tutto questo è il "Premio Internazionale Daunia" e la conferma è venuta dall'ottava edizione dell'evento, svoltasi per il secondo anno consecutivo nell'accogliente e suggestiva "location" del  Relais San Pietro di Celenza Valfortore, nel cuore del Subappennino settentrionale, promosso dall'Associazione culturale "Icaro", presieduta dal dinamico Giancarlo Roma, con la fattiva collaborazione della Famiglia Dauna di Roma  e della Fondazione Sircom presieduta da Pasquale Iamele.

A condurre la manifestazione è stato il giornalista Duilio Paiano, che ha rimarcato come <<questa ottava edizione del Premio ribadisce la ragione fondante che sta alla base della sua ideazione e della sua continua e sicura presenza nel panorama affollato di analoghe iniziative della provincia: cercare e segnalare tutti i dauni che con tenacia, professionalità e orgoglio si sono affermati lontano dalle radici, illustrandole con comportamenti esemplari. Tutti dovremmo essere loro grati per rappresentarci al meglio e contribuire a offrire al mondo un'immagine che contrasti e cancelli tutti gli stereotipi e i pregiudizi che accompagnano da sempre la difficile presenza degli uomini e delle donne del Sud nelle altre parti del Paese o all'estero. La gratitudine che si deve a queste persone sollecita una riflessione su quello che possiamo considerare il rovescio della medaglia del Premio Daunia: l'orgoglio dei premiati ed il senso dell'appartenenza che hanno coltivato in tutti gli anni di lontananza. Non ci si allontana mai a cuor leggero dalle proprie radici, così come mai si smette di coltivare il desiderio e l'ambizione di ritornarci un giorno. Il Premio Daunia è anche e soprattutto questo: la celebrazione del momento del ritrovarsi per dare un alito di fiducia soprattutto ai più giovani>>.(Dino de Cesare, Il Quotidiano di Foggia).
Tra gli altri è stato premiato anche il noto giornalista RAI Giacinto Pinto, inviato della popolare trasmissione televisiva "La vita in diretta", che negli ultimi anni si è occupato di alcuni dei più clamorosi casi di cronaca. Padre di Carlantino e madre di San Marco la Catola, il premio gli è stato consegnato dai sindaci dei due comuni, Dino D'Amelio e Michele Fascia.
Presenti gli assessori provinciali Pasqauale Pazienza e Leonardo Lallo, il presidente della Famiglia Dauna di Roma, Paolo Emilio Trastulli.