Comune di San Marco la Catola (Fg) - Sito Istituzionale

  • Giovedi, 23 novembre 2017

Sei in: Homepage / Notizie / Pippo Baudo oggi a San Marco in visita al convento.

Notizie

Dettaglio notizia

 

Pippo Baudo oggi a San Marco in visita al convento.

Pippo Baudo oggi a San Marco in visita al convento. Categoria: Altro
Data: 06/07/2012 ore 23:39:59

"Il viaggio" di Pippo Baudo - nuovo programma televisivo che andrà in onda in prima serata su Rai Tre dal 3 settembre -, con la sua folta troupe, ha fatto tappa oggi a San Marco la Catola per visitare il convento dei Frati Minori Cappuccini, famoso per aver ospitato San Pio da Pietrelcina nel 1905-1906 e nel 1918.

Ad accoglierlo c'erano, tra i numerosi presenti, Padre Rinaldo, guardiano del convento, Padre Matteo, Padre Maurizio, i ragazzi del biennio vocazionale, il sindaco Michele Fascia, il vicesindaco Giuseppe Grosso e l'assessore Mariavittoria Barrea.

Pippo Baudo, icona storica della tv nazionale, ha trascorso un intero pomeriggio con i nostri frati discorrendo con loro del convento di San Marco la Catola, dell'esperienza della vita monastica, della figura di San Pio da Pietrelcina.
Le registrazioni e le interviste effettuate oggi in convento andranno in onda nella puntata del 24 settembre 2012 de "Il viaggio".

«E' la prima volta che visito questo territorio, sono affascinato dalla bellezza di questa parte della Puglia piena di colline e di boschi. Visitando San Marco la Catola mi è sembrato di tornare indietro nel tempo, da tanti anni infatti non vedevo bambini giocare liberi in strada e persone sedute sull'uscio della propia abitazione, alcune di esse intente addirittura a lavorare ad uncinetto. Davvero una forte sensazione, una bella emozione». Queste le parole di Pippo Baudo agli amministratori.

«Siamo contenti che Pippo Baudo e la RAI abbiano scelto il convento di San Marco la Catola per parlare di San Pio da Pietrelcina e dell'esperienza della vita monastica. Il nostro convento, sorto nel 1585, lontano un chilometro dal centro abitato e con un magnifico giardino-orto, conserva ancora e trasmette a chi lo visita i segni dello stile di vita di San Francesco d'Assisi e di San Pio da Pietrelcina: semplicità, spirito fraterno, povertà, umiltà, che sono le vere ricchezze cui ogni persona deve tendere». Queste, in breve, le parole del sindaco Michele Fascia.

 La visita del noto presentatore segue di pochi giorni quelle di due volti noti della canzone italiana, Orietta Berti e Tony Santagata, che hanno visitato il convento e San Marco la Catola rispettivamente il 21 giugno ed il 1° luglio.